ARCI CALABRIA CONSEGNA LE TESSERE CEET AGLI STUDENTI

Consegnate da Arci, a Catanzaro, oltre 100 tessere CEET che consentiranno di fruire gratuitamente degli spettacoli proposti dal Teatro Hercules

In occasione della Giornata Mondiale dell’Infanzia e dell’Adolescenza, è stata consegnata, a oltre 5.000 minori in 10 diverse regioni italiane, la tessera Rete CEET che permetterà loro, per i prossimi tre anni, di accedere gratuitamente a cinema, teatri e musei dei territori di appartenenza. L’iniziativa fa parte del progetto Rete CEET – Cultura, Educazione, Empowerment, Territorio, finanziato dall’impresa sociale denominata “Con i Bambini” per contrastare la povertà educativa minorile. Il progetto ha coinvolto 11 territori in tutta Italia per promuovere buone pratiche educative, e 46 partner, tra cui Arci, la Libera Università dell’Autobiografia, la casa editrice Sinnos, poli culturali e scuole. A Catanzaro, Arci Calabria ha fatto dono di oltre 100 tessere Ceet ad altrettanti ragazzi che hanno partecipato al progetto. Lo staff guidato dal coordinatore del progetto Rosario Bressi, ha incontrato i ragazzi dell’IPSIA Ferraris e dell’IS Maresca, che accompagnati dalla Preside Professoressa Elisabetta Zacconi hanno ricevuto la preziosissima carta. Gli studenti avranno così la possibilità di assistere gratuitamente agli spettacoli proposti dal Teatro Hercules di Piero Procopio.
Nei prossimi giorni le tessere saranno consegnate ai ragazzi del centro Coriss “Imparando”.
Accompagnare i giovani in un percorso di crescita culturale in cui si sentano pienamente coinvolti e partecipi, è stato l’obiettivo del progetto che ragazzi e docenti hanno accolto con grande entusiasmo
L’auspicio è che si creino le condizioni per replicare il fortunato percorso nel prossimo futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli